Questo sito usa i cookie per fornirti un'esperienza migliore. Cliccando su "Accetta" saranno attivate tutte le categorie di cookie. Per decidere quali accettare, cliccare invece su "Personalizza". Per maggiori informazioni Ŕ possibile consultare la pagina Cookie policy.

PersonalizzaAccetta
CHIUDI

Gestionale e-commerce per librerie e cartolerie

Pubblicato il 21.05.2024

Gestionale per e-commerce per libri

Hai una libreria fisica e vendi anche online? Allora un gestionale per e-commerce dedicato al settore dei libri e della cartoleria può fare al caso tuo.

Questo strumento avanzato, infatti, ti consente di organizzare il tuo lavoro ottimizzando i tempi e l’organizzazione interna, tua e dei tuoi collaboratori.

Del resto, lo stesso Amazon nel 1995 ha iniziato la propria avventura con l'intento di vendere libri in tutto il mondo. E le ricerche di mercato più recenti dimostrano che le persone si affidano sempre più spesso ai negozi virtuali, anche per comprare libri.

Per esempio, l’ultimo report di Osservatori.net dedicato agli acquisti online in Italia evidenzia che nel 2023 il mercato delle vendite degli e-commerce B2C ha fatto registrare 54,2 miliardi di euro (oltre 6 miliardi in più rispetto al 2022), con un incremento del +8% del settore editoria.

A confermare questo trend in ascesa è anche la ricerca dell’Associazione Italiana Editori AIE sul mercato del libro nel 2023, secondo cui le vendite online di opere e affini si attestano al 40,7%.

Un gestionale per e-commerce pensato appositamente al settore librario, dunque, può essere un ottimo aiuto per cavalcare questa tendenza, ma soprattutto per migliorare le vendite online e al banco di volumi, ma anche di giochi, oggetti cartoleria, dischi e vinili. Vediamo come farlo.

Gestionale per e-commerce per libri: cos’è a cosa serve?

Il gestionale per l’e-commerce dedicato al settore editoria è un software che si può installare su uno o più device del negozio e che riesce a garantire diversi servizi con una gestione centralizzata in una sola piattaforma.

Ciò significa che, da un unico programma, si possono verificare in tempi rapidi le disponibilità di prodotto a scaffale e le giacenze in magazzino, i prezzi, le offerte attive e le eventuali promozioni, oltre alla presa in gestione della spedizione e il relativo tracking (se il pacco è già stato inviato al mittente).

Un prodotto interessante per le librerie, quindi, ma anche per gli editori che vogliono commercializzare i titoli dei loro autori nel mondo digitale.

I vantaggi dell’e-commerce per libri

Utilizzare un gestionale specifico per il settore dell’editoria ti consente di:

  • velocizzare i processi di lavoro;
  • ottimizzare l’organizzazione e la coordinazione aziendale;
  • potenziale l'aggiornamento del sito e l’inserimento dei prodotti nella vetrina virtuale;
  • gestire al meglio le disponibilità e le giacenze in tempo reale (senza andare di volta in volta a verificare la presenza di un volume sullo scaffale o in magazzino);
  • offrire più metodi di pagamento;
  • organizzare al meglio i ritiri e le consegne (oltre agli eventuali resi), monitorando la spedizione in ogni momento;
  • amministrare le pratiche fiscali e curare l’area del customer service;
  • dedicare più tempo al cliente.

Le funzionalità essenziali del gestionale per e-commerce per libri

Se ti occupi allo stesso tempo di una libreria fisica e di un negozio virtuale, una funzione essenziale che il software deve possedere è la vendita al banco collegata al registratore di cassa.

In questo modo, potrai amministrare i tuoi affari al meglio, utilizzando una sola suite per rendere più veloci e chiare tutte le operazioni fiscali, senza dover aprire programmi diversi per ogni vendita o suddividere le aperture e le chiusure giornaliere.

Il programma deve essere uno strumento veloce e immediato capace di farti aggiornare l’e-shop con le promozioni a tempo o con le campagne pubblicitarie promosse dagli editori (che tutti i librai aderenti devono seguire).

Non si parla solo di sconti sul singolo libro - che dal 2020 con le “Disposizioni per la promozione e il sostegno alla lettura” non possono essere superiori al 5% del prezzo di copertina - ma di promozioni legate a regali (come shopper donate con l’acquisto di un determinato numero di volumi o di una formula 3x2 per determinati titoli di una certa collana editoriale).

Il software deve essere un valido alleato per velocizzare ogni promozione e rendere semplice la gestione, consentendo di automatizzare le operazioni, senza doverle caricare a mano per ogni vendita effettuata.

Un’altra interessante integrazione, che non può mancare in un gestionale dedicato all’editoria, riguarda la comunicazione (in Ready Pro è noto come modulo mailing). In cosa consiste? Nell’opportunità di rapportarsi in tempo reale con clienti e fornitori (utilizzando sempre la stessa suite) inviando loro:

  • SMS singoli o di gruppo;
  • e-mail;
  • messaggi fax.

Inoltre, sono essenziali alcune funzionalità come un modulo destinato alla gestione del magazzino e della fatturazione utile per:

  • controllare immediatamente le disponibilità effettive (sia nello store che a magazzino);
  • gestire tutti i documenti fiscali e di trasporto necessari per la spedizione della merce al cliente (come bolle, fatture, scontrini, ma anche documenti di trasporto per i corrieri);
  • usufruire di un’area dedicata alla gestione del reso dei prodotti per far fronte ad eventuali richieste di restituzione della merce (per un acquisto errato).

Come scegliere il gestionale giusto per l’e-commerce di libri?

Finora ti abbiamo elencato alcune delle funzionalità che non possono mancare in un software gestionale per shop virtuali dedicati ai libri. La scelta del prodotto giusto, però, è personale e deve considerare le tue reali esigenze, evitando così il rischio di avere sotto mano una moltitudine di applicazioni troppo complicate o che non servono al tuo business.

L’ideale è sempre valutare prodotti facili da comprendere e utilizzare. Devono essere intuitivi, funzionali, flessibili e modulabili, ovvero integrabili con altre funzionalità nel tempo, senza costringerti a dover cambiare tutto il sistema ogni volta che desideri aggiungere qualche funzionalità per migliorare la tua operatività.

Vendita di libri online: le proposte di Ready Pro per la tua attività

Come vedi, le operazioni che un buon software deve poter garantire sono davvero tante.

In Ready Pro trovi soluzioni modulabili da personalizzare in base alle tue esigenze, che si possono anche integrare con i programmi che già utilizzi per il tuo business.

Possiamo proporti anche un software per e-commerce base, da costruire su misura con plugin specifici per implementare la tua vetrina virtuale, velocizzare le operazioni di caricamento e aggiornamento delle schede prodotto, oltre a migliorare il tuo servizio di spedizione e customer service.

Se vendi su uno o più marketplace - come IBS (dedicato al mondo dei libri e con un pubblico in linea rispetto a ciò che proponi) o Amazon (più generalista, perfetto per arrivare a un pubblico maggiore) - allora il nostro gestionale per marketplace è ciò che fa per te.

Ti consentirà di potenziare tutta l’organizzazione gestendo ogni operazione in una sola suite in tempi rapidi, dalla logistica alle spedizioni.

Per esempio, ti consente di aggiornare direttamente tutte le informazioni che desideri su tutti i canali di vendita, evitando di ripetere inutilmente le operazioni (e sprecare tempo ed energie).

Come puoi notare, l’alto grado di personalizzazione del software è di certo vantaggioso e in grado di soddisfare ogni necessità di business. Utilizzarlo ti permetterà di avere più tempo a disposizione per i tuoi clienti fisici e virtuali rispondendo alle loro domande e curiosità, finalizzando così la vendita.

Per capire le tue esigenze e quali plugin possono fare al caso tuo, puoi contattarci senza impegno: il nostro team qualificato risponderà a tutte le tue domande consigliandoti il gestionale per e-commerce di libri perfetto per te!

Ready Pro ecommerce