Autore Messaggio
BarbaBook 08/01/2019 18:45 BarbaBook

Server con Windows Server 2016

Buonasera,

Come segnalato nell'altro post siamo in procinto di acquistare un Server HP DL20 Enterprise Gen9 con processore Xeon. Per lavorare in Terminal Server

Il punto è che mi hanno consigliato vivamente di dotare il server con 2 HD (1 copia l'altro) con tecnologia SAS e non SSD.

Ho paura però che essendo alla fine HD a rotazione da 7.200 possa avere qualche rallentamento nella gestione dell'archivio arrivato a circa 10000 articoli.

Cosa mi consigliate?? non vorrei fare un passo indietro

Massimo 09/01/2019 14:18 Campo libero: Massimo

I dischi SSD hanno una durata inferiore in termini di "ciclo di vita" e di norma si preferisce non montarli su server spesso molto sollecitati (in termini di lettura/scrittura) e che sono lasciati sempre accesi.

Nonostante questo abbiamo notato una importante differenza in termini prestazionali e in special modo quando si utilizza il database in formato SQL.

Di sicuro anche con dei dischi SAS non credo avrete problemi nell'uso quotidiano ma tra le due tecnologie io opterei per gli SSD poi è comunque giusto che sia anche il vostro sistemista/rivenditore a consigliarvi la soluzione hardware migliore.


BarbaBook 09/01/2019 15:44 BarbaBook

Grazie per la risposta Massimo,

Io in effetti vorrei creare un Server che rimanga sempre acceso, in modo da aggiornare costantemente sia il sito che Amazon che ebay ogni 2 ore.

Fra l'altro questi hd sas non costano poco anzi, molto di più degli SSD.

Ecco perchè non vorrei spendere di più e poi pentirmene.

A questo punto visto che i dischi sono 2 e uno farà la copia dell'altro non sarei comunque coperto da eventuale rottura nel caso utilizzassi gli SSD??

Inoltre essendo in copia il backup giornaliero è sempre consigliabile???

saluti e grazie

Massimo 09/01/2019 18:49 Campo libero: Massimo

Secondo me visto che comunque il tuo server non sarà particolarmente stressato in termini di lettura/scrittura opterei per i dischi SSD.

Tra l'altro non ti serve un disco esageratamente capiente. Con due dischi da 500gb, a meno che non vuoi memorizzare anche altri dati particolarmente voluminosi, te la puoi cavare.