Condizioni speciali per applicare una diversa aliquota IVA

Le funzionalita' descritte in questa pagina fanno riferimento ad una versione minima di Ready Pro v13.1.12
Tramite la procedura condizioni speciali di vendita e' possibile anche creare delle regole per l'assegnazione di aliquote IVA diversificate, legate a specifiche categorie di clienti o specifiche categorie di articoli.

Un esempio riguarda ad esempio l'applicabilità del meccanismo reverse charge alle cessioni di telefoni cellulari e microprocessori, inserito nella legge finanziaria del 2007.

In base a questa normativa le cessioni di telefoni cellulari e microprocessori per computer, se effettuate da un rivenditore verso un altro rivenditore, devono essere fatturate senza IVA.
In questi casi è possibile creare delle regole tramite le condizioni speciali legando ad esempio la categoria del cliente, e la categoria degli articoli, ad una aliquota particolare.
Chiaramente è possibile creare più condizioni per più categorie merceologiche.
N.B. Nel caso specifico del decreto relativo alla gestione del reverse charge, una alternativa potrebbe essere quella di legare la condizione al listino di vendita utilizzato invece che alla categoria del cliente, come nel seguente esempio.

Login